L’Italia in croce – Gaetano Pesce

Gaetano Pesce mette “L’Italia in Croce” alla Triennale di Milano.

Il 12 Aprile è stata inaugurata per la Triennale di Milano l’istallazione “l’Italia in Croce” di Gaetano Pesce.

L’opera è un lungo progetto rimasto incopiuto per diversi decenni, precisamente dagli anni ’70, quando all’architetto, designer,artista fu chiesto da Ugo La Pietra un’opera che potesse raccontare la siuazione Italiana degli anni di Piombo.

Oggi finalmente trova libero spazio alla sua interpretazione, visione di un’Italia che , in occassione dei i suoi 150 anni,  spegne le candeline dall’alto di una croce, sanguinante, ferita nel profondo, inchiodata come il Cristo che schernito e deriso si avvicinava alla sua fine.

“L’Italia ha bisogno di una classe politica attiva, giovane, attenta ai cambiamenti che il tempo, in costante divenire, ci sottopone.” (Gaetano Pesce, gennaio 2011)

L’installazione è ospitata all’interno del Teatro dell’Arte della Triennale, un’enorme croce di resina alta 7,5 metri dove la nostra povera Italia è stata crocifissa con alla base  pietre, scarti e non mancano, come fosse un vera e propria veglia funebre (strana coincidenza con la Pasqua che si avvicina),inginocchiatoi e banchi da chiesa a completare l’opera, come ad invitare chi osserva a soffermarsi, accendere lumi e chissà anche rivolgere una preghiera.

Questa grandiosa opera viene ripresa oggi da Pesce come monito propositivo, per accendere gli animi di chi guarda, con lo scopo di suscitare un risveglio del popolo, contro una politica che “passa il proprio tempo a spendere una immensa quantità di parole invece che proporre progetti utili al nostro Paese e consentirgli di avanzare nel futuro e far fronte con vantaggio all’enorme competizione che gli altri paesi del mondo rappresentano”.
Che come “Nostro Signore”, anche il nostro paese abbia il potere di RISORGERE???

© Riproduzione riservata

Triennale Design Museum
viale Alemagna 6
tel. 02 724341
fax 02 89010693
www.triennale.org
www.triennaledesignmuseum.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...