Ora la nutella è un pò meno dolce….

Aveva 48 anni, Pietro Ferrero, erede di una delle più importanti dinastie dell’ industria italiana, morto in Sud Africa per seguire, così sembra, una delle sue passioni, la bicicletta.  Un infarto, viene riportato dalle prime indiscrezioni, la causa del decesso, proprio come il nonno Pietro, scomparso poco più che cinquantenne, dal quale, oltre che il nome, ha ricevuto in sorte il triste epilogo.  Era in Sud Africa, assieme ad una delegazione aziendale, per sondare il terreno allo scopo di aprire un nuovo stabilimento nella zona di Città del Capo.
La sua passione per il ciclismo, ci descrive un pò chi fosse Pietro Ferrero. Ottimo atleta, si dilettava a gareggiare in competizioni, anche di buon livello, senza però mai apparire, cercando unicamente il confronto con se stesso e le proprie capacità. Già capacità, talento, inclinazioni, termini che suonano desueti nell’ Italia che viviamo, ma che si addicevano ad un uomo capace, in grado di tenere botta al confronto ed alle responsabilità di un mondo che non guarda la carta d’identità. Ferrero, entrato in azienda nel 1985, subito dopo la laurea in biologia all’ università di Torino, compie un percorso tanto veloce quanto equo e meritorio. È così che, a neanche 35 anni, arriva a ricoprire la carica di Ceo della Ferrero International, la holding del gruppo, a cui seguono, tra i tanti, incarichi esterni al gruppo,  quello in Mediobanca.                                               Non basta sciorinare dati e numeri per descrivere, e quindi ricordare, un individuo. È per questo che mi auguro che la personalità dell’ uomo possa andare al di là dei fatti concreti, diventando, allo stesso tempo, esempio di serietà  ed input per le nuove generazioni. In un paese che ha bisogno di ripartire laddove Pietro Ferrero si è fermato.

© Riproduzione riservata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...