1° Maggio Festa di tutti i Lavoratori

“La Storia siamo noi. La storia, la patria, il lavoro.” Non potevano non essere questi i temi scelti dagli organizzatori del tradizionale Concertone del 1° maggio. Tra polemiche e contraddizioni, la Piazza di San Giovanni in Laterano ospiterà i fedelissimi  della manifestazione (Silvestri, Bennato, Avitabile, Modena City Ramblers), il Maestro Ennio Morricone, il duetto Dalla-De Gregori, l’intervento di Ascanio Celestini e tanti altri artisti. Ma soprattutto loro, i giovani. Lavoratori, studenti e disoccupati riempiranno instancabilmente la piazza, con le loro speranze, la loro passione, la loro irriverenza, la loro spensieratezza e consapevolezza allo stesso tempo di avere un futuro precario. Sarà il 1° maggio nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, che per coerenza, viene celebrato tra le divisioni dei sindacati. Altrove c’è chi prova a sdoganare ancora una volta l’ulteriore conquista del lavoratore, l’ulteriore festa, l’ulteriore momento di condivisione, in nome di un apparente liberalismo che cela in realtà la spietata logica del profitto.

E poi ci sono i martiri di questa festa. Quelle troppe morti ‘bianche’ che di candido non hanno proprio nulla e che ogni giorno stravolgono la vita di almeno 3 famiglie, e di qualche altra non compresa nelle statistiche.

Il Blog Generazione Precaria vuole omaggiare tutti i Lavoratori, i Disoccupati, gli Studenti, i Giovani, gli Emarginati, gli Onesti che lottano ogni giorno con dignità per il proprio Lavoro.

Anche se il nostro maggio
ha fatto a meno del vostro coraggio
se la paura di guardare
vi ha fatto chinare il mento
se il fuoco ha risparmiato
le vostre Millecento
anche se voi vi credete assolti
siete lo stesso coinvolti.

E se vi siete detti
non sta succedendo niente,
le fabbriche riapriranno,
arresteranno qualche studente
convinti che fosse un gioco
a cui avremmo giocato poco
provate pure a credevi assolti
siete lo stesso coinvolti.

Fabrizio De Andrè
© Riproduzione riservata
Annunci

2 pensieri su “1° Maggio Festa di tutti i Lavoratori

  1. Pingback: upnews.it

  2. Pingback: 1° Maggio Festa di tutti i Lavoratori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...