Verso il Referendum…viva (questa) Italia!

Il 12 e 13 Giugno è sempre più vicino, siete pronti?

Queste due date sono tappa fondamentale se ancora vogliamo far sentire la nostra voce, una voce che dice no alla privatizazzione di un bene che è di tutti; l’acqua, al leggittimo impedimento e alla nuvola nera del nucleare. Su questo ultimo punto a giorni sapremo se potremo dare o no il nostro dissenso, ma se dovesse essere cancallato dalla lista referendaria è comunque importante che tutti noi diventiamo artefici delle scelte di questo paese non rimanendo passivi davanti al mutare degli eventi.

Ricorda il tuo voto potrebbe essere decisivo per il rinnovamento di una società intera, prenditi le tue responsabilità civiche, scegli da che parte stare, noi di Generazione precaria lo abbiamo già fatto il nostra voto sarà un indelebile si, ancora crediamo alla possibilità di cambiare le cose e guardando il video qui sotto scoprirete che non siamo i soli…

© Riproduzione riservata
Annunci

2 pensieri su “Verso il Referendum…viva (questa) Italia!

  1. paola

    andiamo a votare tutti in massa principalmente per il leggittimo impedimento,non puo farsela franca il nonnetto deve andare a farsu giudicare speriamo che ci riusciamo!prima che cada in prescrizione!il nucleare e l acqua sono importanti ma questo è importantissimo!tutti a votare!!!!!!!!!!!

    Rispondi
    1. Sora Tua!

      penso che siano notevolmente più importanti i referendum sull’acqua e sul nucleare, che incidono direttamente sulla mia salute e vita.
      Anche quello sul legittimo impedimento è importante, ma credo non ci sia paragone con gli altri due.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...