Generazione precaria.

Frasi e parole di chi, per chi non vuole mollare i propri sogni.
“L’unica gioia al mondo è cominciare. E’ bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, a ogni istante.” (Cesare Pavese)
“La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.” (Charles Bukowski)
“Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano.” (George Bernard Shaw)
“Tutto nel mondo sta dando risposte, quel che tarda è il tempo delle domande.” (Josè Saramago)
“Il dubbio è qualcosa di stupendo, unico. Stimola la curiosità, motore di ogni cosa. Ciò che danneggia questa generazione è la precarietà del dubbio, non potersi permette di dubitare di niente.” (generazione precaria)
“I giovani non hanno bisogno di sermoni, i giovani hanno bisogno di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo.” (Sandro Pertini)
“Fu un giorno fatale quello nel quale il pubblico scoprì che la penna è più potente del ciottolo, e può diventare più dannosa di una sassata.” (Oscar Wilde)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...